Procedura Cambio Titolare PEC

La procedura del cambio titolare PEC può avvenire, secondo le norme di Agid (Agenzia per l’Italia Digitale), in favore di soggetti, persone fisiche o giuridiche, che abbiano lo stesso codice fiscale o lo stesso numero di partita IVA del precedente Titolare.

Praticamente non è possibile cedere una PEC personale ad un altro soggetto, ma è possibile, per esempio,  cambiare il legale rappresentante, nelle Aziende che non abbiano cambiato la Partita IVA.
Per maggiori informazione fai riferimento al capitolo 7.2 del  Manuale Operativo PEC

 

Come fare

1) Entra nella tua casella PEC dalla webmail (a questo indirizzo)

2) Clicca su Gestione account

PEC_support_04a


3) Clicca su Opzioni account

PEC_support_04b


4) Vai nella sezione Cambia il titolare della casella PEC e premi sul pulsante “PROCEDURA CAMBIO TITOLARE

 

PEC_support_05d


 

5) E’ possibile modificare l’intestatario della casella PEC a patto, come abbiamo visto, che abbia lo stesso codice fiscale o partita IVA del precedente.
Avviare la procedura premendo sul bottone “AVVIA PROCEDURA

PEC_support_05e


 

6) Sarà necessario re-inserire e inoltrare nuovamente tutta la documentazione necessaria a verificare l’identità dell’attuale titolare che cede la PEC e quella del suo subentrante: il nuovo che la richiede.

PEC_support_05f


 

NOTA: Una volta conclusa la procedura (ed autorizzata dal gestore Register.it), sia il vecchio titolare che il nuovo riceveranno una comunicazione via email.
Da quel momento l’accesso alla casella sarà disponibile soltanto al nuovo titolare.

Il precedente intestatario potrà esclusivamente accedere al pannello di controllo per richiedere le ricevute di valore legale relative al periodo precedente alla modifica.

Quanto è stato utile per te questo articolo?